Le cascate di Iguazu...

http://oltremare.blogspot.com.ar/
...ecco, e' difficile descrivere la cosa.

C'e' acqua. Un sacco d'acqua. Tantissima acqua, da ogni direzione, ovunque. C'e' acqua sopra di te, sotto di te, di fronte a te, acqua che ti viene buttata in faccia dal vento, acqua sotto le tue scarpe, dentro i tuoi vestiti, nel fiume sotto di te. 

Ho fatto un sacco di foto, ma nessuna da' davvero l'idea di quanta kadzo di acqua e da quale altezza cade quest'acqua, e con quale ribollente, fortissima, spaventosa, marrone furia. Addirittura io mi sono zittita per un bel po', e poi ho iniziato a sbaciucchiare il povero M perche' non ci credevo, non credevo di essere arrivata in un posto del genere. In generale le cascate hanno un effetto divertente sulle persone: ovunque c'e' gente che strilla, ride stridula, grida e in generale da' fuori di matto, perche' se noi che abitiamo vicino alle Alpi pensiamo di aver visto delle cascate, arriviamo li' e ci rendiamo conto di non aver visto una sega, in effetti.

Andateci, gente, se potete. E' una di quelle cose che ti rimangono foreva, proprio. Incredibile. Addirittura io, che sono un ratto di citta', non me ne volevo andare da li'. 

Madre mia. 

Domani autobus per un posto chiamato Colon, a sud di qui. Una robetta, quindici ore circa. No, perche', roba che non c'entra niente, ieri ho scoperto che l'Argentina per superficie e' grande quanto l'India. 
E ho capito perche' e' cosi' frustrante quando devi decidere dove andare, perche' ogni autobus ci mette almeno 8 o 9 ore ad arrivare, se sei fortunato, 28, se sei sfortunato. Perche'. Questo. Continente. E'. Enorme. E io, da europea, ancora non me ne capacito. Cioe': il Brasile e' grande quanto gli Stati Uniti. 
Roba da vertigine, per me, non so per voi. 
E da Colon, autobus per un posto chiamato Montevideo. Uruguay, arriviamo! (Se non cambiamo idea stasera. Pero' abbiamo chi ci ospita e una scuola di spagnolo possibile, a Montevideo, quindi mi sa che si va.)

5 comments:

  1. dai, davvero vai a colon? XD
    comunque che bei posti e io voglio venire a vedere tutto!

    ReplyDelete
  2. si gigia, il sudamerica è grande. io vidi tanta acqua e tanta paura a niagara falls piu il traghetto andava avanti. bello ma anche scary. mio papa con iguazu è ossessionato e infatti continuava a dire che sono molto piu grandi quelli lì che hai visto tu. leggo prima di sandy e poi del tuo iguazu... quanto è bello quando l uomo ha il controllo sull'acqua, sennò siamo in pericolo! Adoro il tuo blog diario, ho anche provato a commentare altre volte ma non so perche non ha funzionato :) ti stringo amica! see u on yr next trip!

    ReplyDelete
  3. This comment has been removed by a blog administrator.

    ReplyDelete
  4. ho visto anche settimana scorsa quando sono andato a vedere le cascate del niagara, in tutta la città c'è un rombo continuo dell'acqua che cade. E andando a visitarle non c'è verso che bagnarsi anche a distanza :D

    ReplyDelete

Dimmi, dimmi tutto!